La giornata mondiale celebrata oggi è quella per l’eliminazione della violenza contro le donne. Parrebbe quasi superfluo nel terzo millennio doversi fermare a riflettere su un tema così anacronistico più vicino agli usi medioevali che a quelli del terzo millennio. Eppure, non più tardi di una settimana orsono la tragica conta in Italia ha toccato quota 57. Ma non sono solo in numeri “noti” a far riflettere quanto quelli non denunciati. Donne che per paura, mancanza d’informazione o per sottovalutazione restano al di fuori del “radar” delle violenze pur subendole.
La violenza è una questione culturale che si esercita non solo attraverso la fisicità ma anche con le parole, i gesti o magari con i “non detti”. Violento è chi abusa ma anche chi si “gira dall’altra parte”. È proprio per evitare che questa epidemia continui a propagarsi che circa 20 anni fa è stata fissata sul calendario questa data, non per “tirare una triste conta” per riflettere ed agire affinché ciò non succeda più. In questa triste ricorrenza ma con gli occhi puntati verso un nuovo orizzonte il Sibas si stringe attorno alle famiglie delle vittime primarie ma soprattutto resta vicino a quelle che, spesso in maniera “distaccata”, vengono chiamate secondarie: “i figli” lasciati orfani da orchi senza coscienza e senza anima.
Affinché presto tutto questo sia solo un ricordo vogliamo ricordare quelle 57 vite spezzate :

Gennaio 5 vittime
Sharon Sapia Lunedì 11
Victoria Sabato 16
Roberta Domenica 24
Tiziana Martedì 26
Teodora Venerdì 29
Febbraio 8 vittime
Sonia Lunedì 1
Ilenia Sabato 6
Piera Domenica 7
Luljeta Domenica 7
Lidia Mercoledì 17
Clara Venerdì 19
Deborah Lunedì 22
Rossella Lunedì 22
Marzo 2 vittime
Edith Lunedì 8
Ornella Sabato 13
Aprile 4 vittime
Dorina Domenica 18
Elena Domenica 18
Tina Lunedì 19
Annamaria Mercoledì 21
Maggio 8 vittime
Saman Sabato 1
Silvia Sabato 1
Emma Elsie Michelle Domenica 2
Ylenia Mercoledì 5
Angela Venerdì 7
Tunde Mercoledì 12
Maria Carmina Venerdì 28
Perera Priyadarshawie Sabato 29
Giugno 5 vittime
Bruna Mercoledì 2
Alessandra Sabato 12
Sharon Domenica 13
Silvia Susana Sabato 19
Chiara Lunedì 28
Luglio 3 vittime
Ginetta Sabato 3
Vincenza Venerdì 16
Lorenza Monica Venerdì 29
Agosto 6 vittime
Marylin Mercoledì 11
Silvia Giovedì 12
Shegushe Giovedì 12
Catherine Domenica 22
Stefania Domenica 22
Vanessa Lunedì 23
Settembre 9 vittime
Chiara Domenica 5
Ada Mercoledì 8
Angelica Giovedì 9
Rita Venerdì 10
Giuseppina Lunedì 13
Sonia Lunedì 13
Alessandra Mercoledì 15
Dorjana Venerdì 17
Anna Sabato 25
Ottobre 4 vittime
Carmen Martedì 5
Giuseppa Loredana Martedì 12
Cristine Florida Venerdì 15
Elena Mercoledì 20
Novembre 3 vittime
Elisa Mercoledì 17
Simonetta Mercoledì 17
Juana Cecilia Sabato 20

Di Sibas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *