Il SIBAS – FINANZIERI (primo Sindacato di Base del Comparto Sicurezza – Finanzieri) promuove, in convenzione con lo Studio Legale Enzo Augusto e Associati di Bari (avv.ti Roberto D’Addabbo e Sabino Annoscia) il ricorso collettivo dinanzi alla Corte dei Conti Regionale Puglia, finalizzato ad ottenere il risarcimento del danno economico causato dal mancato avvio della previdenza complementare in favore del personale delle FF.AA., Forze di Polizia ad Ordinamento Militare e Civile. Sulla questione vi è già stato un precedente favorevole della Corte dei Conti di Bari. La vertenza riguarda, potenzialmente, tutto il personale delle FF.AA., Forze di Polizia ad Ordinamento Militare e Civile in servizio e in quiescenza, soggetto al sistema pensioni-stico contributivo misto. Le pre – adesioni potranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica:

studioaugustoeassociati@gmail.com

entro e non oltre la data del 15.11.2020, compilando la scheda notizie allegata. Una volta raggiunto il numero minimo di partecipanti (50), lo Studio provvederà a con-tattare via email chi ha inviato la pre-adesione e che risulti in possesso dei requisiti per poter proporre il ricorso. In tale occasione, si procederà alla raccolta del mandato e all’indicazione dell’iban sul quale effettuare il versamento della quota individuale, che sarà di € 80,00 comprensive di iva e cpa. In allegato, le condizioni di partecipazione e la scheda notizie da compilare ed inviare (unitamente ai documenti richiesti) allo Studio Legale Augusto.

Di Sibas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *