Mentre tutta l’attenzione dell’opinione pubblica si concentra sull’eterno tormentone dell’immigrazione – i migranti sono stati individuati come i principali “nemici” verso i quali indirizzare il nostro odio – il problema della criminalità e il fenomeno mafioso continuano a restare ai margini del dibattito politico. Mi riferiscono che, durante l’ultima campagna elettorale, il problema dei “clandestini” sia stato tra i più gettonati anche in Puglia, dove peraltro non mi risulta ci siano stati molti sbarchi negli ultimi tempi. leggi tutto

Di Sibas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *